Odino che ride

Laboratorio 3– Odino che Ride. La Condivisione.

Una giornata creativa, un po’ a sorpresa, dove abbandoniamo i giudizi. Dopo aver incontrato le nostre Qualità e Virtù interiori, le condividiamo e con esse talenti, doni, facoltà.

Con la Meditazione Runica abbiamo ricevuto aiuti e insegnamenti a tutti i livelli, ci siamo decondizionati, siamo più semplici e possiamo sentirci liberi, responsabili, veri, possiamo anche farci una “saggia risata”. Essere Folli con saggezza, avere il cuor leggero, incontrare gli altri nella verità e nel divertimento, sperimentare la sorellanza e la fratellanza per costruire insieme.

 

Il Custode delle Rune si riconosce perché ha appreso un sapere antico e nobile di cui prendersi cura e ha compiuto un percorso di grande trasformazione partendo da se stesso, dal momento della vita che sta vivendo, dalla propria interiorità. Un percorso coraggioso e meraviglioso poiché nei laboratori si pratica la Meditazione Runica Introspettiva, si incontrano le Rune e il modo di attivare le loro vibrazioni, qualità e virtù, si lavora sull’inconscio per sbloccarlo da condizionamenti limitanti partendo da situazioni della propria vita, si entra in contatto con la parte più profonda, l’ombra, per integrarla con la Luce, si conosce il potere degli Intenti e dei Non-Intenti, si entra in contatto con la natura e il proprio ritmo naturale, fino a contattare l’Anima priva di condizionamenti.

Copyright © 2017. Powered by WordPress & Romangie Theme.